Marianne Orly - Terre Rare
                                                                                                                                  
Marianne foto.jpg
Olry luglio18.jpg
16603119_1177824202334435_8339503608345149970_n.jp...
Marianne Orly nasce a Parigi nel 1953. Con un background di costume designer, si occupa di gioielli d'autore dal 1983, quando nasce la sua prima collezione "Glacons", ancora oggi in produzione. Nel giro di pochi anni, accanto alla produzione di proprie linee, si affianca l'attività per l'alta moda francese, con collaborazioni con Thierry Mugler e Dior. Dal 2003 ha poi inizio la collaborazione decennale con il Moma store di New York e a seguire anche con il Moma di San Francisco. 
Marianne lavora la resina, un materiale versatile che si presta a mille trasformazioni e apre il campo delle possibilità del fatto a mano. Molto più malleabile e meno restrittiva del vetro, la resina ha tutte le qualità della trasparenza, consentendo la creazione di gioielli con trame, riflessi, colori e iridescenza che possono alternativamente imitare legno, marmo, pietra, ghiaccio. La natura è l'ispirazione principale per le sue collezioni.

Mostre / exibitions @ Terre Rare:
► Riempi il vuoto, 2012

 Faust e le altre, 2013
► Orna/Menti, 2015
► Tra vegetale e minerale, 2016


o14.jpg
o12.jpg
19665518_10158905925360394_1066881039802038727_n.j...
Marianne Orly was born in Paris in 1953. With a costume designer background, she has been in charge of contemporary jewelery since 1983, when her first "Glacons" collection was born, still in production today. In just a few years, alongside the production of her own lines, there is also the activity for French haute couture, with collaborations with Thierry Mugler and Dior. From 2003 she began the ten-year collaboration with the Moma store in New York and to follow also with the Moma of San Francisco.
Marianne works in resin, a versatile material that lends itself to a thousand transformations and opens the field of possibilities of the handmade. Much more malleable and less restrictive than glass, resin has all the qualities of transparency, enabling the creation of warm jewels whose sensual textures, strange reflections, fascinating colors, and iridescence can alternately imitate wood, marble, stone, ice. Nature is the primary inspiration for her collections, 

Mostre / exibitions @ Terre Rare:
► Riempi il vuoto, 2012

 Faust e le altre, 2013
► Orna/Menti, 2015
► Tra vegetale e minerale, 2016




M1bis.jpg
MC1.jpg
o6.jpg
Mc4.jpg
o15.jpg
o4.jpg